#ioleggoperché #leggiamounastoria

La nostra Scuola, nell’ottobre 2019, ha aderito al programma #ioleggoPerché, un’iniziativa per ampliare l’offerta bibliotecaria della Scuola.

In questo momento difficile, per tutti e per i bambini in particolare, la Scuola intende aderire ad una proposta, che #ioLeggoperché lancia per tutti. Una proposta libera, per sottolineare quanto la lettura possa essere una compagnia per volare verso mondi lontani e far viaggiare la fantasia!

È partita #leggiamounastoria, la staffetta letteraria social di #ioleggoperché, che in questo momento di difficoltà vuole rimettere al centro i libri e la lettura, facendo rete con gli autori e creando un ponte con le scuole. Sono tantissime, le scrittrici e gli scrittori che stanno inviando una lettura, un breve testo, un messaggio sui canali social del progetto e sul sito www.ioleggoperche.it.

Condivideteli con i ragazzi e con tutti i vostri contatti, e ancora una volta saremo insieme grazie a un libro. Nei momenti di difficoltà, infatti, i libri sono in grado di trasportarci in mondi lontani, di farci sognare e farci compagnia. Hanno il potere di alleggerirci i pensieri con la sola forza delle parole. In un momento di emergenza che coinvolge tutto il paese, il messaggio che vogliamo lanciare è quello di godersi un libro, al sicuro dalla poltrona di casa.

Ad aprire l’iniziativa è Rudy Zerbi, a cui seguiranno tanti altri: in primis Luciana Littizzetto e Luigi Garlando, e poi tanti altri ancora, ogni giorno, per condividere la nostra grande passione per la lettura.


PER VEDERE E CONDIVIDERE IL PRIMO VIDEO CLICCA QUI: https://www.ioleggoperche.it/news/leggiamo-una-storia-con-rudy-zerbi

IN QUESTO MOMENTO DIFFICILE, GODIAMOCI UN LIBRO! #iorestoacasa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *