Aggregazioni Laicali

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni laicali nasce per favorire l’incontro e la collaborazione tra le realtà dei movimenti ecclesiali e delle associazioni laicali presenti in Diocesi. Essa è il riferimento della Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali (C.N.A.L.), promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana come espressione e strumento della volontà delle aggregazioni laicali di apostolato, presenti e operanti nelle Chiese che sono in Italia, di valorizzare la comunione e la collaborazione tra loro e il luogo nel quale esse vivono in forma unitaria il rapporto con l’Episcopato Italiano offrendo la ricchezza delle loro possibilità apostoliche e accogliendone fattivamente i programmi e le indicazioni pastorali. (Art.1)

Essa organizza la Veglia di Pentecoste e collabora all’organizzazione dell’Assemblea Diocesana. Fanno parte della Consulta:

Apostolato della Preghiera

Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (A.G.E.S.C.I.)

Associazione Italiana Maestri Cattolici (A.I.M.C.)

Azione Cattolica Italiana, (A.C.)

Comunione e Liberazione, (C.L.)

Cursillos di Cristianità

Focolarini

Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani (M.A.S.C.I.)

Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali (U.N.I.T.A.L.S.I.)

Oblati Benedettini

Opera Federativa Trasporto Ammalati a Lourdes (O.F.T.A.L.)

Rinnovamento dello Spirito

Terz’ordine Francescano (Fraternità)

 

Direttore:                                                          Mons. Claudio Iovine

Rappresentante alla                                                                                                                                                                 Consulta Regionale Piemontese:                 Angela Pangia, presidente Azione Cattolica Diocesana